La Pagina di Alberto Alvoni - Persicetana Podistica

Vai ai contenuti

Prosecco Run

Persicetana Podistica
Pubblicato da in Podismo · 1 Dicembre 2019
Tags: GiuseppeVeronesi
Mi scuso per "l'intrusione" ma ci tenevo a  raccontare questa splendida giornata .
Di  buon mattino (ore 6.15) 4 avventurieri si sono trovati alla bocciofila  direzione VIDOR vicino a Treviso per gareggiare alla decima edizione  della PROSECCO RUN 21 KM competitivi .C'era anche la 10 km non  competitiva chiamata PROSECCHINA.
Andolfo - Grimandi - Rovatti - Veronesi ....questi i 4 rappresentanti della Podistica Persicetana...
Dopo  aver svolto le formalità di rito ...ritiro pettorale...caffè...  riscaldamento...le solite 200 foto dell'uomo social Sergio...si parte :  tempo nuvoloso ma non freddo ...temperatura ottima...gruppo compatto per  il primo chilometro poi Rovatti scompare....
La  corsa passa all'interno di 17 cantine e la stessa partenza è in una di  esse; i cartelli oltre alle frecce, riportavano il simbolo della  bottiglia di vino...e questa cosa ha migliorato ancor più l'umore dei  concorrenti !!!
La corsa dopo qualche chilometro  lascia l'asfalto per passare allo sterrato ....qualche saliscendi e al  nono chilometro ...sorpresa!!!
Il percorso entra  dentro alla sala da pranzo di un ristorante....con profumi deliziosi che  provenivano dalla cucina..bastardissimi  quelli  dell'organizzazione.....ma altrettanto bello il passaggio ..fare passare  1200 persone per un locale è un 'idea tanto pazza quanto geniale....
La  gara inizia a fare sul serio e come direbbe il buon Andrea Vanelli i  chilometri successivi diventano allenanti e propedeutici ....un continuo  di salite e discese fino al 15 esimo quando passando dentro  all'ennesima cantina ...c'era il fotografo che scattava la foto con  calice di prosecco.. uniti a salumi e formaggi locali ...quest'ultimi li  abbiamo lasciati li a malincuore ma il vino è stato bevuto ....
Poi  fino alla fine panorami mozzafiato in mezzo alle vigne e all'arrivo  medaglia dorata con raffigurata una bottiglia di prosecco ....
Abbiamo  incontrato altri runners persicetani lungo il percorso ...queste gare  eno-gastronomiche attirano sempre parecchia gente!!
Dopo  essersi docciati in 15 mq assieme ad altri 200 runners (come al solito)  stile casa del grande fratello, i nostri eroi sono passati al terzo  tempo in un agriturismo nelle vicinanze...e li hanno "spazzolato" in  ordine:
1) 3 bottiglie di  vino di cui un millesimato, un extra brut ed un extra dry....Sergio ci  faceva notare la velocità delle bollicine all'interno del flute  ...misero e puerile tentativo di spacciarsi per un intenditore di  prosecco !!
2) tagliatelle al cinghiale
3) polenta
4) grigliata di carne con patate al forno : la braciola di "porcosauro" e la salsiccia erano spettacolari !!
5) strudel - torta di cioccolato e pere - torta con pan di spagna e crema caramellata tutte fatte in casa ....
6) caffe e ammazzacaffè ( liquore fatto con prosecco )
7) passaggio alla cantina con razzolata di bottiglie portate a casa (la macchina era completamente murata!!)
un grazie enorme ai miei compagni di prosecco e di chilometri per questa giornata stupenda...
Giuseppe



Torna ai contenuti